Disposizioni dal Dipartimento per esercitazioni

Le disposizioni della nuova circolare si aggiungono a quelle contenute nella nota del 28 maggio 2010 sulle esercitazioni.

Il 2 agosto 2011 sono entrate in vigore le nuove procedure per la programmazione delle esercitazioni che prevedono il coinvolgimento delle organizzazioni di volontariato di protezione civile.

Le nuove disposizioni, descritte nella circolare del Capo del Dipartimento n. 46576, si aggiungono a quelle contenute nella nota del 28 maggio 2010 sulle esercitazioni in via generale.

La nuova circolare contiene infatti indicazioni specifiche per le organizzazioni di volontariato; in particolare illustra le procedure per la quantificazione dei fabbisogni finanziari e le modalità e i termini per richiedere l’autorizzazione ad applicare i benefici previsti dagli articoli 9 e 10 del D.P.R. 194/2001.

Nella circolare sono anche contenute disposizioni particolari sul coinvolgimento delle componenti volontarie della Croce Rossa Italiana e del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico.