Disinnesco Ordigno Bellico

A seguito del rinvenimento di un ordigno bellico di 100 Libbre risalente alla Seconda Guerra Mondiale, presso un cantiere in Via Toscana 126, le autorità competenti coordinate dall' Ufficio Territoriale di Governo Area V Protezione Civile,Difesa Civile e Coordinamento del Soccorso Pubblico, insieme all'U.I di Protezione Civile del Comune di Bologna, hanno deciso per DOMENICA 27 NOVEMBRE le operazioni per il despolettamento.

La Danger Zone è stata prevista per un raggio di 200 mt; entro le ore 09.00 e per il tempo necessario, le abitazioni e esercizi pubblici, nell'area interdetta dovranno essere sgombri; alle ore 09.45 il traffico stradale sarà interdetto e saranno fatti percorsi alternativi.
Al fine di agevolare l'utenza cittadina è stato allestito un centro di accoglienza in Via Toscana 19, presso Villa Mazzacorati.

Le operazioni saranno condotte dal Genio Ferrovieri di Castel Maggiore; per ogni informazione i cittadini possono chiamare il Call center 051/203040 o la Polizia Municipale al 051/266626.

ORDINANZA 

PROVVEDIMENTI DEL  TRAFFICO