Preallarme Incendi Boschivi

Con la Determina Dirigenziale DD 555 del 20/07/2015 è stato dichiarato lo stato di grave pericolosità per gli incendi boschivi su tutto il territorio Regionale dal 24 Luglio 2015 al 31 Agosto 2015. Con tale determina durante il periodo a rischio di incendio boschivo, il personale del Corpo Forestale dello Stato etutti gli agenti di polizia giudiziaria sono incaricati di far rispettare oltre le norme di cui al R.D.L. 30 dicembre 1923, n. 3267 e relative norme regolamentari,anche i divieti di cui agli articoli dal 33 al 38 delle"Prescrizioni di massima e di polizia forestale"approvate, su proposta della Giunta Regionale, con deliberazione del Consiglio Regionale n. 2354/1995, fatto salvo quanto previsto, limitatamente alle feste paesane e alla regolamentazione dello scautismo, al capitolo 6 del Piano indicato in premessa ed approvato con deliberazione di Giunta Regionale n. 917 del 2 luglio 2012, nonché il divieto di cui all?art. 14 comma 8 del D.L. n. 91/2014,che testualmente riporta : ? Nei periodi di massimo rischio per gli incendi boschivi, dichiarati dalle regioni, la combustione di residui vegetali agricoli e forestali è sempre vietata.

Già dagli inizi di luglio le Assoaciazioni che si occupano di Antincendio Boschivo, ogni fine settimana, presiadiano punti fissi per l'avvistamento e altre squadre itineranti svolgono attività di prevenzione pronti ad intrevenire con moduli AIB; mentre le assoaczioniche si occupano di telecomunicazioni, ogni fine settimana presidiano la sala operativa di Villa Tamba.

DD 555/2015